F.P. Journe Quantième Perpétuel

Il Quantième Perpétuel di F.P. Journe con scatto istantaneo è dotato di un ingegnoso sistema progettato per accumulare energia e liberarla istantaneamente al momento del passaggio della data, del giorno e del mese - indicati attraverso le due grandi finestre sul quadrante - ma anche per rallentarlo alla fine del suo percorso. Tutte le regolazioni sono effettuate tramite la corona in 3 posizioni, tranne la correzione rapida dei mesi che viene effettuata da una leva correttrice protetta e nascosta a ore 1 che facilita la regolazione sui 4 anni, senza uno strumento specifico. Il passaggio dei mesi di 28, 29, 30 e 31 giorni avviene automaticamente con il riconoscimento dell’anno bisestile, indicato al centro del quadrante sotto le lancette delle ore e dei minuti; gli anni 1, 2 e 3 sono visualizzati in nero, mentre l’anno bisestile è indicato con una L (leap year) rossa. L’orologio è equipaggiato da un movimento meccanico di manifattura a carica automatica in oro rosso a 18 carati, costruito sulla base del calibro Octa 1300.3 con riserva di marcia sufficiente per garantire la precisione cronometrica per più di 5 giorni o 120 ore (riserva di marcia effettiva di 160 ore ± 10 ore). Viene ricaricato unidirezionalmente dal rotore decentrato F.P. Journe in oro rosso a 22 carati grazie a un sistema di cuscinetti a sfere autobloccanti; il minimo movimento del polso viene così sfruttato al massimo per una ricarica ottimale dell’orologio. È dotato di bilanciere a inerzia varabile. La versione Boutique del Quantième Perpétuel è disponibile in platino o in oro rosso con diametro di 40 o 42 mm e quadrante in argento lavorato a guilloché di colore blu con cifre in oro bianco a 18 carati. In vendita esclusivamente nelle Boutique e negli Espaces F.P. Journe.

Translate »
Web
Analytics