Oris - Aquis Date Calibro 400 41,5 mm

La Casa elvetica ha recentemente lanciato tre nuove versioni di uno degli orologi-simbolo all’interno della propria produzione, l’Aquis Date, dotate di una cassa di dimensioni più contenute, dal diametro di 41,5 mm. I tre nuovi modelli si differenziano tra di loro per la colorazione del quadrante, disponibile nelle tonalità del blu, del verde e dell’antracite. Sullo stesso quadrante, protetto da un vetro zaffiro curvo antiriflesso, trovano posto lancette a bastone e indici geometrici luminescenti applicati, oltre al datario a finestrella al 6. La cassa in acciaio è circondata da una lunetta girevole unidirezionale zigrinata sul bordo, con inserto in ceramica. Il calibro di manifattura Oris 400, antimagnetico (la ruota di scappamento e l’ancora sono in silicio), meccanico a carica automatica, garantisce una riserva di carica di 120 (grazie all’impiego di un doppio bariletto) e una precisione di -3/+5 secondi al giorno. Inoltre, il calibro 400 è visibile dal lato fondello, grazie alla presenza di un vetro zaffiro. Impermeabile fino a 300 metri, il nuovo Oris Aquis Date Calibro 400 41,5 mm è disponibile con bracciale in acciaio o cinturino in caucciù, entrambi con chiusura dotata di doppio pulsante di sicurezza e prolunga. Infine, l’orologio è coperto da una garanzia di 10 anni, previa registrazione su MyOris.
Prezzi: 2.900 euro (con cinturino in caucciù); 3.000 euro (con bracciale in acciaio).

Translate »
Web
Analytics