Zenith Chronomaster Original

Presentato nel 1969, lo Zenith A386 è stato uno dei primi orologi in acciaio dotati del rivoluzionario calibro El Primero, primo movimento cronografico automatico integrato ad alta frequenza al mondo. Oltre cinquant’anni dopo, il calibro El Primero stabilisce un nuovo standard di precisione tra i movimenti cronografici automatici, cedendo il passo a nuove versioni, in una costante evoluzione della tecnica e delle prestazioni. Nel corso degli anni la Casa di Le Locle ha reso omaggio a molti dei suoi modelli storici, incluse le versioni in oro dell'A386 presenti nella collezione Chronomaster Revival lanciata in occasione del 50° anniversario di El Primero. Molti collezionisti e appassionati attendevano quindi con impazienza una riedizione in acciaio. Con il Chronomaster Original Zenith non solo offre una moderna reinterpretazione di un cronografo che è ormai un classico dell’orologeria, ma fa anche un ulteriore passo in avanti: mantiene il design emblematico dell'A386, abbinandolo alle prestazioni di un calibro El Primero del 21° secolo, con una precisione e una misurazione del tempo a 1/10 di secondo. In particolare, si tratta del calibro El Primero 3600 (36.000 alternanze/ora, riserva di carica di circa 60 ore), meccanico a carica automatica, con ruota a colonne e rotore scheletrato e personalizzato. Il movimento è visibile dal lato fondello, grazie all’adozione di una finestra in zaffiro. A un primo sguardo, il Chronomaster Original e l’A386 al quale si ispira sembrano quasi identici. La cassa in acciaio da 38 mm senza lunetta e con vetro bombato in rilievo, i pulsanti a pompa, le anse sfaccettate e il mix di superfici radiali con finiture spazzolate e lucide sembrano quasi indistinguibili confrontando il vecchio e il nuovo modello. Il bracciale in acciaio è stato rivisitato, sostituendo il design aperto con effetto "scala” degli anni '60 con solide maglie smussate e decorate come la cassa. Gli emblematici contatori supplementari colorati nelle tonalità di grigio e blu, il datario con finestra trapezoidale posto tra 4 e 5 e la lancetta dei secondi di colore rosso, sono tutti motivi tradizionali dell’estetica Zenith. Il Chronomaster Original eredita tutte queste componenti con alcuni aggiustamenti che mirano a migliorarne le prestazioni. Sulla circonferenza esterna del quadrante, una scala cronografica con precisione di lettura a 1/10 di secondo prende il posto della scala tachimetrica.  Oltre al modello in acciaio con quadrantini supplementari in tre colori, il Chronomaster Original è disponibile in altre due versioni: una con cassa in acciaio, quadrante “reverse panda” nero e contatori cronografici in argento, e l’altra in oro rosa a 18 carati con quadrantini supplementari in tre colori. Per i modelli in acciaio si può scegliere tra il bracciale in acciaio e il cinturino in vitello. Infine, l’impermeabilità è garantita fino alla pressione di 10 atmosfere.

Prezzi: 8.300 euro (con cassa in acciaio e cinturino in vitello); 8.800 euro (con cassa e bracciale in acciaio); 18.600 euro (cassa in oro rosa a 18 carati e cinturino in vitello).

Translate »
Web
Analytics