L'Orologio 194 a breve in edicola

L'Orologio 194

L'Orologio 194

L'Orologio compie 20 anni.

A breve, in edicola il numero 194.

La copertina del numero che ci introduce nel ventesimo anno e verso il fascicolo 200, è dedicata al Richard Lange Tourbillon Pour le Mérite di A. Lange & Söhne in oro rosa. Un orologio eccezionale, caratterizzato dalla trasmissione della coppia motrice tramite catena e vite perpetua, abbinata a un tourbillon con sistema di arresto dei secondi brevettato. Il tutto, spiegato e illustrato nella nostra immancabile rubrica “Esempi di Tecnica”.

Imperdibile, sul fascicolo in edicola, il reportage sulla fabbricazione dei quadranti Patek Philippe, fra i più apprezzati, studiati e riconosciuti dai collezionisti.

La guida all’acquisto di questo numero, ormai appuntamento fisso della nostra rivista, è interamente dedicata ai cronografi. Abbiamo selezionato per voi trentotto esemplari, in un range di prezzo accessibile, compreso fra 3.000 e 8.000 euro.

La sorella “piccola”. Lo strillo in copertina si riferisce al secondo marchio di casa Rolex: Tudor. In un articolo di 6 pagine ripercorriamo le tappe fondamentali della storia del marchio svizzero fondato da Hans Wilsdorf.

Grande spazio anche all'attività del primo anno de l'Orologio Club: tra visite in manifattura per scoprire i segreti della produzione dei segnatempo, lezioni di orologeria, eventi speciali e interessanti convenzioni, i nostri soci ci hanno dato feedback decisamente positivi su quella che è la prima piattaforma di incontro - reale e virtuale - tra appassionati e operatori del settore.

Silicio e diamante: le nuove frontiere dei materiali esplorate da Ulysse Nardin. La Casa sfrutta le straordinarie proprietà di questi materiali, uniti insieme, per la produzione dei componenti dei suoi movimenti più avveniristici. Vi spieghiamo come.

Il resto sta a voi scoprirlo in edicola e online, sul sito http://www.ezpress.it/, dove potrete scaricare la copia digitale per iPad, Pc e Mac.

Translate »
Web
Analytics