Appuntamento al 30 novembre con Faraone Casa d’Aste

Il 30 novembre, in live streaming, Faraone Casa d’Aste metterà in vendita, in tre tornate distinte, 54 orologi di prestigio, 95 pezzi di alta gioielleria e 56 lotti di luxury vintage, tra cui 46 borse Gucci. Rolex sembra essere, per numero di oggetti proposti, il protagonista principale dell’asta dedicata all’orologeria: spiccano infatti un GMT-Master Gilt Tropical Dial Ref.1675, anno 1966, un Sea-Dweller Ref.1665, anno 1983, un Oyster Perpetual Turn-O-Graph “Red Triangle” Ref.6202 anno 1953, anch’esso come i precedenti con cassa e bracciale in acciaio. Sempre a marchio Rolex, un Daytona Ref.16523 con indici in diamanti anno 1997, cassa e bracciale in acciaio e oro giallo a 18 carati, ai quali seguono due Patek Philippe modello Calatrava e un Ellipse oltre a vari Vacheron Constantin anni '40/'50 e altri orologi vintage.
Nella tornata d’alta gioielleria, andranno in asta due diamanti oversize taglio brillante, del peso rispettivamente di 7,37 ct e di 10,47 ct., e un diamante rettangolare ottagonale D color con taglio a gradini del peso di 3,59 ct. con certificato CISGEM. Un paio di orecchini fine anni '20 in oro bianco a 18 carati con diamanti old cut, per un peso totale di circa 10,65 ct., un anello in oro bianco e giallo a 18 carati con smeraldo colombiano ottagonale minor oil, del peso di circa 6,65 ct., un collier in oro con diamanti a goccia e cuore, taglio a rosa e taglio a brillante, per un totale di circa 100 ct., e una coppia di smeraldi colombiani, ottagonali, minor oil in cartina, del peso totale di 2,59 ct. Lo spazio per la “gioielleria d’arte” è colmato da una collezione di gioielli firmati Giorgio Facchini, tutti caratterizzati da elementi geometrici, tra i quali spiccano un bracciale a fascia in oro giallo a 18 carati con cabochon di adularia e calcedonio intercalati a fili di microperle, un anello a fascia in oro giallo a 18 carati, rubini, zaffiro e smeraldo, una spilla in oro giallo a 18 carati con coralli rosso-arancio e zaffiro e un anello a fascia in oro bianco e giallo a 18 carati con diamante taglio brillante del peso di circa 1,80 ct.
Faraone celebra infine il centenario della Maison Gucci con una collezione anni ’50/’60 di 46 borse, appartenute e amate negli anni da un’unica cliente e che verranno battute all’interno della tornata di chiusura completamente dedicata ai luxury vintage. Questo seguito da immancabili oggetti firmati Hermès e Cartier e a chiusura tre gioielli appartenuti alla famosa fotografa genovese, la “giornalista del visuale”, Giuliana Traverso.

Translate »
Web
Analytics