Omega – Gli orologi Seamaster London 2012

Omega Seamaster London 2012

Omega Seamaster London 2012

Si è tenuto lo scorso 14 marzo a Londra l'evento Omega che ha segnato i -500 giorni dalle prossime Olimpiadi che avranno inizio il 27 luglio 2012. Per l'occasione, la Maison ha presentato il nuovo Countdown Omega in Trafalgar Square, con la partecipazione di Stephen Urquhart (Presidente Omega), Lord Seb Coe (Presidente LOGOC), Boris Johnson (Sindaco di Londra) e la nuova testimonial Omega, Jessica Ennis (campionessa eptathlon). Inoltre, per celebrare i suoi centoventicinque anni di cronometraggio sportivo olimpico, la Casa ha creato il primo dei nuovi modelli olimpici, il Seamaster Aqua Terra 44 London Chronograph. Due le versioni disponibili: la prima con cassa bicolore in oro rosa a 18 carati e acciaio, dal diametro di 44 millimetri, con cinturino integrato in pelle nera; la seconda, sempre di 44 millimetri, con cassa in resistente acciaio abbinata a un bracciale nel medesimo materiale. Il quadrante, rivestito in PVD azzurro, è impreziosito dal caratteristico motivo a linee verticali “Teak Concept”, segno distintivo della linea Aqua Terra di Omega: su di esso trovano posto il contatore dei piccoli secondi al 9 e il datario tra il 4 e il 5, mentre il totalizzatore cronografico dei 30 minuti e quello delle 12 ore sono collocati rispettivamente al 3 e al 6. Il Seamaster Aqua Terra 44 London è dotato di lancette centrali delle ore, dei minuti e dei secondi del cronografo in oro giallo a 18 carati, lucide e satinate, sfaccettate e rivestite in SuperLuminova bianca per consentirne la lettura in tutte le condizioni di luce. Il fondello, stampato con l'emblema olimpico “London 2012”, rende omaggio ai Giochi di Londra 2012. L'Omega Seamaster Aqua Terra 44 London Chronograph è garantito impermeabile fino a 150 metri.

Translate »
Web
Analytics