Tonino Lamborghini:
40 anni nel segno del Toro

Nel 2021 la marca Tonino Lamborghini ha compiuto 40 anni. Se è vero, infatti, che negli anni '60 Ferruccio Lamborghini diventò famoso nel mondo per le sue auto, quell’avventura durò appena 10 anni, mentre lui e il figlio Tonino, chiamato ad affiancarlo, lavoravano contemporaneamente alle altre imprese. Fra cui i famosi trattori ma anche caldaie e impianti di condizionamento e, dal 1981, un progetto che niente ha a che fare con la meccanica. A 34 anni, Tonino Lamborghini fonda l’azienda che porta il suo nome. Erano gli anni in cui l’italianità non si esprimeva più unicamente nell’industria e il mondo osservava lo stile italiano.

La Tonino Lamborghini è oggi attiva in numerosi settori, con joint venture e accordi di licencing. È stato Ferruccio Lamborghini Junior, figlio di Tonino, a riportare invece l’orologeria all’interno dell’azienda: “Il punto di partenza è stato l’incontro con il designer Fulvio Locci”, racconta Ferruccio. “Con lui abbiamo iniziato a ridisegnare alcune linee e la prima è stata il nostro best seller, lo Spider”. È nato così lo Spyderleggero, modello che non rinnega il passato ma si avvale di scelte attuali per quanto riguarda design e materiali. “Abbiamo utilizzato il titanio e l'alluminio anticorodal per realizzare una costruzione a sandwich. Vetro zaffiro con doppio trattamento antiriflesso e uno zaffiro fumé per il quadrante. Ho cercato un approccio votato al racing, che parla della nostra famiglia, ma anche di me e del mio passato nelle competizioni motociclistiche”.

Qual è il prossimo passo? “Prossimamente puntiamo ancora più in alto dal punto di vista tecnico e di design. Sono molto orgoglioso dei nuovi modelli per il 2022, perché rappresentano il livello qualitativo che voglio raggiungere e un cambiamento importante nel modo in cui produciamo gli orologi. Da sempre cerchiamo di promuovere sempre il Made in Italy e l’italianità attraverso i nostri prodotti, quindi anche l'orologio potrebbe andare in una direzione non troppo distante…”.

Translate »
Web
Analytics