Bulgari – Aggiudicato per 24.000 euro il Chronosprint Endurer All Blacks

Giorni fa abbiamo dato notizia dell'asta speciale di Parigi in risposta all'appello per il terremoto di Christchurch. Tenutasi il 2 settembre, una settimana prima dell’inizio della Coppa del Mondo di Rugby in Nuova Zelanda, con la partecipazione della comunità internazionale di rugby, ha raccolto la cifra totale di 53.200 euro (NZ$ 90,000). L’evento ha avuto luogo presso il prestigioso Royal Monceau Hotel alla presenza dell’Ambasciatore della Nuova Zelanda, Rosemary Banks, che ha espresso il suo apprezzamento per lo sforzo sostenuto per la raccolta dei fondi. “È per noi tutti di grande conforto vedere che Christchurch non è stata dimenticata e vorrei ringraziare dal profondo del mio cuore i nostri amici per il sostegno che ci hanno dato stasera”. La star dell’asta è stata l’orologio "Bulgari Chronosprint Endurer All Blacks", un pezzo unico parte della collezione speciale realizzata in collaborazione con la leggendaria squadra neozelandese di rugby. L’orologio, che riporta incisa la data del terremoto che ha devastato Christchurch nel febbraio di quest’anno, ha raggiunto la cifra di 24.000 euro ed è riuscito ad aggiudicarselo il Qatar Group GSSG. Gli oggetti messi all’incanto, battuti all’asta dal martello esperto di Arnaud Oliveux della Casa d’aste parigina Artcurial-Briest-Poulain-F.Tajan, erano per la maggior parte legati alla storia presente e passata del rugby e includevano magliette autografate, un pallone da rugby del secolo scorso e alcuni pezzi d’arte moderna. L’asta di beneficenza "Rugby Nations Uniting for Christchurch" è stata organizzata da Avenport Investment Group in collaborazione con la New Zealand Rugby Union (NZRU). Il ricavato totale dell’asta è stato donato al Fondo creato a seguito dell’appello lanciato dal Governo della Nuova Zelanda per il terremoto di Chirstchurch. Il catalogo e il risultato dell’asta possono essere consultati sul sito www.020911.com

Translate »
Web
Analytics