Breitling e Rocca – Celebrazioni per i 125 anni del Cronografo

Venerdì 2 dicembre, presso la gioielleria Rocca 1794 di Via Cola di Rienzo a Roma, Breitling ha festeggiato i 125 anni di passione per il cronografo. Durante la serata gli ospiti presenti hanno potuto ammirare una mostra di modelli iconici (tra cui Navitimer 01, Transocean e Chronomat) e orologi d’epoca prodotti dalla Maison che hanno segnato le tappe importanti della storia del cronografo. Per l’occasione lo Chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo li ha condotto in un’esperienza sensoriale con un’inedita interpretazione culinaria del mondo Breitling, attraverso dei piatti studiati ad hoc per l'evento. “È un grande piacere per noi – commenta Fernanda Pelati, AD di Rocca – essere partner di Breitling per questo appuntamento che celebra un così importante traguardo della storia dell’orologeria. E siamo orgogliosi di poter condividere tutta la passione e l’emozione di questo anniversario con la consapevolezza di aver contribuito a diffondere, attraverso la nostra attività, la cultura dell’orologio. E il rapporto di fiducia costruito con i nostri partner d’eccezione, come Breitling, ci conferma questa consapevolezza”. Il marchio, specializzato nella produzione di orologi tecnici, è fra i protagonisti assoluti nella storia del cronografo da polso, inventando fra l’altro il sistema di comando a due pulsanti indipendenti; inoltre, grazie alla sua vasta collezione di “strumenti per professionisti”, ha contribuito attivamente allo sviluppo dello sport, delle scienze e dell’industria, settori all’avanguardia in un’epoca dominata dalla velocità e dai record.

Translate »
Web
Analytics