L’Orologio 204 a breve in edicola e su ezpress.it

In copertina, il Radiomir 3 Days Platino – 47 mm di Panerai dall'appeal in stile militare. Preziosa riedizione di un quadrante unico e misterioso, prodotto dalla Casa negli anni '30 in due soli esemplari conosciuti, l'orologio presenta una cassa in acciaio e movimento meccanico di manifattura.

Per la guida all’acquisto questo mese tocca ad alcune delle interessanti anteprime presentate al Salone di Ginevra, in attesa del tradizionale reportage dedicato all'evento.

Esempi di Tecnica approfondisce la conoscenza del Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo, altra straordinaria creazione presentata in occasione del recente Salone dell'Alta Orologeria di Ginevra.

Torniamo sull'argomento assistenza post-vendita, inaugurato sullo scorso numero della rivista: questo mese siamo andati a visitare il centro assistenza di Sowind Italia, responsabile delle riparazioni e revisioni degli orologi Girard-Perregaux e JeanRichard per tutta Europa.

Sempre sul fascicolo 204, ripercorriamo insieme la storia dell'iconico J12 di Chanel, dedicando ampio spazio anche alla descrizione della lavorazione della ceramica hi-tech nella manifattura svizzera acquistata dalla Casa francese.

Storia e attualità, alla scoperta dell'alluminio: materiale leggero, lucente e affascinante nell'aspetto, impiegato sia oggi che in passato da alcune Case orologiere nella realizzazione dei loro segnatempo. Ultimo in ordine di tempo, F.P. Journe, che sceglie questo metallo per la sua collezione sportiva.

Partendo dai risultati di alcune Case d'asta che hanno dipartimenti dedicati all'orologeria, facciamo un bilancio della situazione del mercato per l'anno che si è appena concluso e vediamo cosa aspettarci per questo 2012.

E ancora... Tante rubriche, dalle pillole di tecnica ai segnatempo monumentali, per approfondire la conoscenza dell'orologeria meccanica.

Translate »
Web
Analytics