MB&F - Moonmachine

Realizzata da Stepan Sarpaneve, per la serie MB&F Performance Art Pieces, la Moonmachine si basa su un modello già realizzato per Max Busser del maestro orologiaio finlandese, l'HM3 Frog, trasformato ora con una spettacolare indicazione delle fasi lunari. La faccia della luna, inserita in un firmamento di stelle, si apre al 6, sovrastata da due grandi cupole in vetro zaffiro e alluminio con sfere rotanti per l'indicazione di ore e minuti. Il rotore multistrato Northern Sky aggiunge uno sfondo incredibile costellato di stelle alle facce lunari gemelle rifinite a mano (si possono distinguere il Grande e il Piccolo Carro, che comprende anche la Stella Polare). Il movimento con motore tridimensionale è stato sviluppato da Jean-Marc Wiederrecht di Agenhor e realizzato su base Girard-Perregaux modificata da Stepan Sarpaneva. La versione con cassa in titanio nero, con fasi lunari in oro bianco e cielo azzurro, è prodotta in serie limitata a 18 esemplari.

 

Translate »
Web
Analytics