Gli orologi DOXA sbarcano in Italia

Sulla scia della straordinaria risposta dei mercati e del grande successo degli ultimi lanci (tra cui l'apprezzatissimo SUB 300 carbon COSC, disponibile in 6 diversi color, visibile in foto), DOXA Watches prosegue il suo sviluppo internazionale insediandosi ora anche nel mercato italiano. Per promuovere il lancio del brand nel Bel Paese, i vertici di DOXA affidano la Direzione Commerciale per l’Italia a Monica Porracin (in foto, in basso). La Dott.ssa Porracin, italiana di nascita, lavora da molti anni nel settore orologiero. Conosce perfettamente il brand ed è già responsabile della distribuzione di DOXA nel Regno Unito, attraverso la società The Blue Company London, in qualità di Amministratore Delegato. Monica supporterà lo sviluppo del brand assicurando che venga mantenuta l'identità e la tradizione di DOXA. La Casa elvetica è fiduciosa che l'Italia sia un mercato promettente, che si andrà ad aggiungere alle recenti aperture di quest'anno avvenute negli Stati Uniti e nel Regno Unito, con il prestigioso Watches of Switzerland Group. Bisogna ricordare che DOXA Watches, azienda fondata nel 1889, è stato il primo brand a presentare un orologio subacqueo professionale per il grande pubblico nel 1967, ovvero il celebre SUB 300, sviluppato in stretta collaborazione con la famosa organizzazione di immersioni sportive "US Divers", che ha anche definito lo standard per il settore militare e professionistico. Con sede a Biel, nel cantone di Berna, in Svizzera, DOXA Watches è interamente detenuta dal Gruppo Walca, una società industriale di proprietà della famiglia svizzera Jenny da oltre 40 anni. La Direzione Generale di DOXA Watches è affidata a Jan Edöcs, membro del consiglio del Gruppo Walca nonché CEO della Casa.

Translate »
Web
Analytics