Longines Master Collection DFS Special Edition

Il gruppo DFS propone in esclusiva in Europa presso T Fondaco dei Tedeschi l’edizione speciale DFS del Longines Master Collection, segnatempo dedicato ai viaggiatori internazionali, agli amanti del lusso e ai clienti esigenti che ricercano orologi di elevata qualità. Creata appositamente per celebrare la cinquantennale partnership tra il Gruppo DFS e Longines, l'edizione speciale DFS del Longines Master Collection sarà disponibile per l'acquisto presso T Fondaco dei Tedeschi di Venezia a partire da aprile. L'orologio presenta un quadrante argentato sunray con numeri romani neri ed è disponibile in due misure di cassa, da 29 mm e 40 mm, con due cinturini intercambiabili in acciaio inossidabile e alligatore marrone, entrambi dotati di una chiusura pieghevole. La collezione Master Longines DFS Special Edition è la perfetta illustrazione contemporanea di tradizione, eleganza e prestazioni. La Master Collection è stata lanciata da Longines nel 2005 e finda subito ha riscontrato un ottimo successo. Nel corso degli anni, la Longines Master Collection è stata arricchita da nuove varianti, ma non ha mai perso di vista l'eleganza classica senza tempo che è emblematica del marchio e che contribuisce al suo successo globale. L’edificio che accoglie T Fondaco dei Tedeschi fu eretto nel 1228 per ospitare i mercanti d’Oltralpe e divenne rapidamente uno dei luoghi di scambio commerciale tra Occidente e Oriente più significativi di Venezia, sede di contrattazioni e compravendite di metalli e pietre preziose, spezie rare, seta, vetri, broccati, velluti e pizzi. Distrutto due volte dagli incendi, fu ricostruito nella forma attuale nel 1508. Oggetto di radicali interventi strutturali agli inizi del XX secolo, nel 1925 le Poste ne divennero ufficialmente proprietarie. Nel 2008, Edizione Property acquista l’edificio e ne affida il restauro all’architetto olandese Rem Koolhaas dello studio OMA. Nel 2016, DFS Group apre in questo spazio T Fondaco dei Tedeschi, il suo primo lifestyle department store in Europa e incarica l’inglese Jamie Fobert del progetto di riqualificazione degli spazi interni e degli arredi. Al suo interno si trova un'offerta di prodotti e di brand appartenenti ai settori della moda, degli accessori, del beauty, della gastronomia e prodotti di altissima qualità scelti fra i più rappresentativi del Made in Italy e della moda internazionale, ma anche una selezione accurata di artigianato del territorio, la cucina di qualità di uno chef stellato e, ancora, storia, architettura nonché arte e cultura. T Fondaco dei Tedeschi si conferma infatti anche importante polo culturale per la città di Venezia, grazie alle mostre di arte contemporanea e al nutrito calendario di eventi che animano l’Event Pavilion al quarto piano, richiamando un pubblico sempre più numeroso e affezionato.

Translate »
Web
Analytics