Produzione, finiture e decorazioni nella manifattura Glashütte Original

Il 5 e 6 ottobre 2014 Glashütte Original ha aperto le porte della sua manifattura e del museo della cittadina che la ospita a quattro soci de L’Orologio Club. Michael Hammer (Ufficio PR) ha accolto gli ospiti guidandoli all’interno dei laboratori, recentemente rinnovati, dove si svolgono le diverse fasi del processo produttivo degli orologi della Casa. Ognuno di questi atelier, distribuiti tra i vari piani dell’edificio, affaccia sul grande atrio centrale della manifattura, punto di partenza del nostro tour. Siamo passati dal dipartimento finiture e decorazioni, dove è presente una cospicua presenza di personale femminile, fino al reparto di produzione dei componenti dei movimenti. Qui la Casa ha coinvolto in prima persona alcuni degli ospiti, offrendo loro l’opportunità di cimentarsi in un’operazione non proprio semplicissima: il montaggio delle viti di regolazione sulla corona del bilanciere. L’ultimo step ha riguardato la visita al dipartimento di assemblaggio dei calibri, suddiviso in modelli semplici e complicati. Ha concluso la visita il tour nel museo orologiero di Glashütte, che raccoglie l’eredità di una tradizione, iniziata nel 1845.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Translate »