Roger Dubuis Excalibur Aventador S “I Cinque Elementi”

1 - dbex0771-1718496

La Maison Roger Dubuis quest’anno è stata protagonista del lancio ufficiale in Giappone della partnership “Powered by Raging Mechanics” con l’iconico produttore di supercar Lamborghini Squadra Corse. Proprio ispirandosi all’interesse dimostrato da Lamborghini per la cultura giapponese lo scorso anno con il lancio di una spider unica e irripetibile, la Maison ginevrina ha reso omaggio ai cinque elementi della cultura Nihon con una serie in edizione limitata dell’orologio frutto della collaborazione con Lamborghini: l’Excalibur Aventador S. Per Roger Dubuis la scelta del Giappone come location ideale per festeggiare la sua partnership con Lamborghini Squadra Corse è stata istintiva e logica insieme. Infatti il Paese del Sol levante rappresenta una regione chiave per la Manifattura, che prova grande rispetto per questa cultura, al contempo antica e all’avanguardia. In particolare, la Casa elvetica è stata molto colpita dalla forte presenza degli elementi (acqua, terra, vento, fuoco e cielo), che caratterizza l’essenza stessa di questa terra affascinante. Alla fine del 2017, Lamborghini Squadra Corse ha festeggiato il suo 50° anniversario a Tokyo con il lancio dell’Aventador S Roadster 50th Anniversary Japan: una sere limitata di cinque auto uniche che rappresentano i cinque elementi. La prima è una versione blu scuro sfumato che richiama l’acqua, mentre le altre saranno presentate a novembre. Ciascun modello è unico. In questo 2018 Roger Dubuis si unisce quindi a Lamborghini Squadra Corse nel rendere omaggio alla cultura giapponese e ai suoi valori chiave di rispetto e forza grazie alla presentazione di cinque spettacolari orologi anch’essi ispirati ai cinque elementi. Per la tre giorni dell’evento di lancio in Giappone la Maison si è superata offrendo ai partecipanti un mix adrenalinico. L’atipica presentazione di questa serie limitata davvero esplosiva si è tenuta dall’1 al 3 giugno scorsi presso il Terrada Space di Tokyo, una location in netto contrasto con il design lineare che caratterizza Lamborghini Squadra Corse e gli stessi segnatempo Excalibur Aventador S. Qui, nel cuore di questo ambiente originale e virile reso ancor più incisivo da elementi di design ispirati agli sport automobilistici, un ristretto gruppo di fortunati ha partecipato ad una cena allestita in mezzo ad alcune fra le più recenti supercar Lamborghini, inclusa l’Huracan Super Trofeo Evo. L’ultimissima prima mondiale Excalibur Aventador S line-up, mossa da un inedito calibro co-progettato con Lamborghini Squadra Corse in esclusiva per questa collezione, è coperta da ben cinque brevetti ispirati agli sport automobilistici. La solida cassa di carbonio C-SMC da 45 mm presenta elementi di design mutuati alla cultura giapponese in omaggio all’ispirazione nipponica che anima il partner Raging Mechanics di Roger Dubuis. Fra le varie peculiarità, ogni segnatempo è caratterizzato dal simbolo di un elemento – il che ha presentato una sere di sfide tecniche sia per gli orologiai che per gli ingegneri meccanici. Inoltre tutti i cinturini, che richiamano la tappezzeria delle auto Lamborghini Squadra Corse, sono realizzati con pelle Nero Ade e Alcantara Nero Cosmus, riportano il simbolo Y che nella cultura giapponese rappresenta il bambù e hanno impunture che si abbinano al colore dell’esterno. Proprio come nelle auto, il calibro è caratterizzato da una platina esagonale in carbonio con il simbolo giapponese dell’elemento che individua ogni modello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics