MB&F Legacy Machine FlyingT

Anche le vite più audaci e imprevedibili, se osservate con il giusto distacco, si snodano secondo un filo conduttore e seguono dinamiche cicliche. Si tratta di una verità fondamentale alla base dell’esistenza umana individuale o collettiva. Per Maximilian Büsser e MB&F, l’energia creativa raggiunge l’apice ogni sette anni. Correva l’anno del settimo anniversario del brand quando la collezione Legacy Machine ha visto la luce e quando la prima M.A.D. Gallery è stata inaugurata a Ginevra aprendo le porte alle creazioni congiunte di MB&F. Il 14° anno di MB&F apre la strada a un’esplorazione orologiera totalmente inedita e a orizzonti creativi in costante evoluzione, sia per il fondatore che per l’azienda. L’apogeo di questo percorso arriva con la presentazione del Legacy Machine FlyingT: la prima opera d’arte orologiera tridimensionale di MB&F interamente dedicata alle donne. La cassa rotonda in oro bianco è tempestata di diamanti, con una lunetta vertiginosamente incurvata e anse allungate e slanciate. Dalla lunetta, si staglia una cupola in vetro zaffiro dalla stravagante forma bombata. Al di sotto della cupola, fa capolino il quadrante principale leggermente bombato, in versione nera con lacca multistrato o in versione glitterata con diamanti bianchi scintillanti. Un’apertura ventricolare asimmetrica nel quadrante principale racchiude il cuore pulsante del movimento dell'LM FlyingT: un tourbillon volante cinematico con un battito regolare di 2,5 Hz (18.000 alt./ora). Il tourbillon sfoggia, ben al di sopra del resto del movimento, una dinamica colonna cinetica che si arresta proprio a un passo dalla cupola in vetro zaffiro. Incastonato in cima alla gabbia superiore del tourbillon, un imponente solitario ruota all’unisono con il tourbillon volante, proiettando l’ardente lucentezza delle pietre di più alta qualità. Alle ore 7.00 – un altro riferimento al tema numerico ricorrente nella storia dell'LM FlyingT – si trova un piccolo quadrante laccato bianco o nero che mostra le ore e i minuti grazie a un paio di eleganti lancette a serpentina in oro azzurrato. L’inclinazione a 50° del quadrante consente solo a chi indossa l’orologio di leggere l’ora: un messaggio privato che sottolinea la natura intima dell'LM FlyingT. Sul fondello, il rotore a carica automatica assume le sembianze di un sole tridimensionale in oro rosso con raggi scolpiti che fornisce all'LM FlyingT una riserva di carica di ben quattro giorni. Il design del Legacy Machine FlyingT evoca continuamente associazioni di idee ispirate alle figure materne e femminili che hanno popolato la vita di Maximilian Büsser. Büsser dichiara: “Volevo che l'LM FlyingT incarnasse la naturale femminilità delle donne presenti nella mia vita, in particolare mia madre. Doveva rappresentare il connubio perfetto di un’eleganza suprema e di una straordinaria vitalità. La struttura a forma di colonna del tourbillon volante aveva un significato molto speciale per me poiché sono fermamente convinto che le donne siano il pilastro dell’umanità. Al tempo stesso, c’è un altro significato implicito legato, questa volta, al rotore a forma di sole, visto come sorgente di vita e fonte di sostentamento da cui siamo attirati e intorno al quale gravitiamo”. Il Legacy Machine FlyingT è disponibile in tre edizioni, tutte in oro bianco e montatura in diamanti:

- quadrante principale laccato nero con cassa tempestata di diamanti incastonati taglio brillante;

- quadrante principale e cassa interamente tempestati di diamanti incastonati taglio brillante;

- quadrante principale e cassa interamente tempestati di diamanti incastonati taglio baguette.

Il processo creativo dietro al Machine FlyingT è iniziato quattro anni fa, quando Maximilian Büsser ha cominciato a riflettere alla creazione di un esemplare ispirato alle influenze femminili presenti nella sua vita. Büsser afferma: “Ho creato MB&F per fare ciò in cui credo: realizzare opere d’arte cinetica, dalla scultorea tridimensionalità in grado di scandire il tempo. Creavo per me stesso ed è grazie a questo approccio che è stato possibile realizzare negli anni tutti questi folli e audaci gioielli di orologeria. Ma a un certo punto, ho voluto creare qualcosa per le donne della mia famiglia. La loro presenza ha esercitato un’influenza costante nella mia vita, così ho lanciato una sfida a me stesso: creare qualcosa per loro”. Per questa nuova opera di orologeria, il brand si è ispirato al connubio di qualità apparentemente incompatibili che caratterizzavano le figure femminili più importanti della vita di Maximilian Büsser. La chiave di volta era l’eleganza, ma anche un’energia contagiosa in grado di affascinare una stanza piena di gente. Le linee e la struttura del Legacy Machine FlyingT incarnano queste qualità: sono pure e raffinate come qualunque altro Legacy Machine, ma con il dinamismo e l’esuberanza di un tourbillon volante in posizione centrale. La natura intima e personale dell'LM FlyingT si esprime appieno con l’ubicazione del sistema di indicazione dell’ora a ore 7.00 del quadrante principale, tramite un piccolo quadrante laccato bianco o nero inclinato a 50° orientato verso chi l’indossa. L’allusione è sottile ma chiara: colei che possiede e indossa il Legacy Machine FlyingT è l’unica persona ad avere il totale controllo del suo tempo e nessun altro. “L’ultima cosa che volevo fare” afferma Maximilian Büsser “era prendere un segnatempo da uomo, ridimensionarlo, applicargli un colore diverso e definirlo un orologio da donna”. Ogni creazione MB&F è il frutto di un procedimento complesso suddiviso in tre parti uguali in cui una si deve al concept originale firmato Max Büsser, un’altra al design raffinato di Eric Giroud e un’altra ancora al genio meccanico del team tecnico aziendale. La coerenza estetica e filosofica è essenziale per il risultato finale. Dall’avventurosa Horological Machine N°5 “On The Road Again” all’ambiziosa tecnicità ed elevata complessità del Legacy Machine Perpetual. Per raggiungere un livello di raffinatezza totalmente inedito per il modello da donna dell'LM FlyingT, la cassa è stata completamente ridisegnata. Il diametro e l’altezza della cassa sono stati ridotti per spostare il focus sulla cupola frontale in vetro zaffiro dalla marcata forma bombata. Le anse sono state affinate, le loro curve sono state accentuate e per creare un profilo più elegante, sono stati introdotti angoli molto svasati. La durezza di alcune linee ben definite è stata ammorbidita nell'LM FlyingT, come dimostra la sinuosità delle lancette di ore e minuti, rievocata anche dalla forma dei raggi solari del rotore a carica automatica. Il design dell'LM FlyingT celebra l’asimmetria: dalla posizione del sistema di indicazione dell’ora alle ore 7.00 alla finestrella ventricolare del quadrante principale da cui emerge il tourbillon. Anche la gabbia del tourbillon strizza l’occhio all’asimmetria e invece dell’alabarda simmetrica presente sulla parte superiore di tutti gli altri tourbillon MB&F, sfoggia un ponte superiore a travata Gerber con doppio arco. Il Legacy Machine FlyingT è un tripudio di riferimenti sottili agli aspetti della femminilità più intimamente legati a Max Büsser, come il motivo solare del rotore a carica automatica e la struttura a colonna del tourbillon che rievoca l’idea di sostegno e di dono della vita. I predecessori meccanici del Legacy Machine FlyingT si trovano per la maggior parte nella collezione Horological Machine, in particolare nelle serie HM6 e HM7 Aquapod. Con un approccio alla costruzione del movimento di tipo verticale e coassiale, il movimento dell'LM FlyingT prende le distanze dalla maggior parte dei movimenti per orologi da polso moderni, basati invece su un approccio radiale e complanare. Emergendo con audacia dal quadrante principale dell'LM FlyingT, il tourbillon volante cinematico non è solo uno straordinario esempio visivo dello scappamento rotante, è anche in netto contrasto con tutti gli altri tourbillon volanti che, in genere, non si avventurano oltre i confini dei quadranti che li circondano. I tourbillon volanti, come il loro nome suggerisce, sono ancorati solo alla loro base, senza nessun ponte stabilizzatore per ridurre il movimento laterale sulla parte superiore. Questa crescente esigenza di rigidità globale alimenta una tendenza conservatrice che, nella maggior parte dei casi, colloca il tourbillon volante all’interno del suo movimento. Il Legacy Machine Flying T si libera da questa limitante necessità di sicurezza del movimento e sfoggia con risolutezza il suo tourbillon volante in tutto il suo splendore. Ma le sfide affrontate per costruire l'LM FlyingT non finiscono qui. Un altro ostacolo molto singolare è stato la forma della gabbia superiore del tourbillon, che creava una massa più importante su un solo lato del tourbillon. Per controbilanciare il peso e garantire l’equilibrio del meccanismo, è stato nascosto un contrappeso sotto la struttura portante del tourbillon, sul lato opposto della sua gabbia superiore. Per visualizzare l’ora nel modo più preciso possibile sul quadrante inclinato a 50°, ci si è avvalsi di ingranaggi conici in grado di trasmettere perfettamente la coppia da un piano all’altro: una soluzione impiegata per la prima volta sulla HM6 e in seguito sulla HM9 Flow. Con i suoi 280 componenti, il movimento del Legacy Machine FlyingT è dotato di una riserva di carica di quattro giorni (100 ore), tra le più elevate della famiglia MB&F: una prova evidente della competenza ed dell’esperienza sempre crescenti del marchio.

Scheda tecnica

Movimento

  • Architettura verticale tridimensionale, carica automatica, concept e sviluppo in-house da MB&F
  • Tourbillon volante centrale 60 secondi
  • Riserva di carica: 100 ore
  • Frequenza del bilanciere: 2,5 Hz / 18.000 vph
  • Rotore di carica a forma di sole tridimensionale in oro rosso 18k 5N+, titanio e platino.
  • Numero di elementi: 280
  • Numero di rubini: 30

Funzioni/Indici

  • Ore e minuti visualizzati su un quadrante inclinato verticalmente a 50° con due lancette a serpentina azzurrate.
  • Due corone: una per la carica a sinistra e una per la regolazione dell’ora a destra

Cassa

  • Materiale: edizioni di lancio in oro bianco 18k e diamanti
  • Vetro zaffiro con cupola bombata frontale, rivestimento antiriflessi da ambo i lati e vetro zaffiro sul fondello.
  • Dimensioni: 38,5 mm x 20 mm
  • Numero di elementi: 17
  • Impermeabilità: 30 m / 90' / 3 atm

Edizione vernice nera

168 pietre preziose (120 sulla cassa, 21 sulla fibbia, 1 sulla parte superiore della gabbia del tourbillon e 26 per le corone). 1,7 carati circa

Edizione con montatura “pavé di diamanti”:

558 pietre preziose (390 sul quadrante, 120 sulla cassa, 21 sulla fibbia, 1 sulla parte superiore della gabbia del tourbillon e 26 per le corone). 3,5 carati circa

Edizione con diamanti taglio baguette:

294 diamanti taglio baguette e 3 pietre preziose (134 diamanti taglio baguette sul quadrante, 124 diamanti taglio baguette sulla cassa, 12 diamanti taglio baguette sulla fibbia, 24 diamanti taglio baguette e 2 pietre preziose per le corone, 1 pietra preziosa sulla parte superiore della gabbia del tourbillon). 8,2 carati circa

Cinturino e fibbia

Cinturino in pelle di vitello o alligatore disponibile con fibbia in oro bianco 18k e montatura di diamanti.

 

Translate »
Web
Analytics