Un luglio di grandi soddisfazioni per Operti

Fitto il calendario di eventi estivi che l'Antica Orologeria Candido Operti ha in serbo anche quest'anno per il suo affezionato pubblico di clienti. Primo, in ordine di tempo, è stato quello con Audemars Piguet, la sera del 14 luglio presso il Chia Laguna Resort, in Sardegna. Gli invitati alla cena organizzata per l'occasione, una quarantina di ospiti di riguardo, hanno anche potuto ammirare da vicino le creazioni di alta orologeria della Maison svizzera: il Royal Oak Concept Laptimer Michael Schumacher, primo orologio progettato appositamente per le corse automobilistiche e impreziosito da una complicazione ideata dal celebre pilota; il Royal Oak Offshore Tourbillon Chronograph, sofisticato cronografo con cassa in platino e quadrante blu; la versione tutta al femminile del cronografo Royal Oak. Il 19 e il 21 luglio, presso i resort di Capo Boi e Timi Ama, sempre in Sardegna, l'Antica Orologeria Candido Operti ha organizzato, in collaborazione con Pomellato, due eventi per presentare le ultime creazioni della Maison milanese. Tra i gioielli più ammirati, il bracciale Tango, ormai un classico, proposto quest'anno in una versione total white ancor più preziosa, in oro bianco e diamanti. Nella linea di gioielli Capri, è stata introdotta invece una grande novità per Pomellato: la ceramica. Colorata e divertente è la serie degli anelli in oro bianco e oro rosa, con cabochon di ceramica contornati da diamanti bianchi o pietre semipreziose.

Translate »
Web
Analytics