Vacheron Constantin: anteprime Sihh 2017

4010u-000r-b329_rv_bd

In vista del Sihh 2017, che aprirà i battenti il 16 gennaio prossimo, Vacheron Constantin presenta in anteprima due succose novità, ovvero il Patrimony Patrimony Fasi Lunari e Calendario Retrogrado e il Traditionnelle Tourbillon Ripetizione Minuti. Il primo citato rappresenta un vero e proprio invito a volgere lo sguardo al cielo. Infatti, questo nuovo segnatempo indica le fasi e l’età della luna, grazie a un meccanismo che necessita di una sola correzione ogni 122 anni. Vacheron Constantin affianca questa complicazione a un calendario retrogrado che presenta i numeri dall’ 1 al 31 nella parte superiore del quadrante. Dotato di un nuovo movimento di Manifattura, il Patrimony Fasi Lunari e Calendario Retrogrado è certificato dal prestigioso Punzone di Ginevra, garanzia di eccellenza. Vacheron Constantin propone questo nuovo segnatempo in due versioni preziose: oro rosa e oro bianco. La luna, rappresentata da un disco in oro rosa o bianco, a seconda delle versioni, si staglia su uno sfondo stellato, che è possibile ammirare attraverso un’apertura nella parte inferiore del quadrante. L’età della luna, ovvero il numero di giorni trascorsi dall’ultimo novilunio, può essere letta su una scala graduata che corre attorno a questa apertura. Questa complicazione è estremamente precisa e riproduce fedelmente la rivoluzione della luna attorno alla Terra, che dura esattamente 29 giorni, 12 ore e 45 minuti. Il sofisticato meccanismo richiede una correzione di un giorno solo una volta ogni 122 anni. La seconda complicazione orologiera, il calendario retrogrado, è posizionata nella parte superiore del quadrante. La lancetta centrale, anticata mediante ossidazione e sormontata da una freccia dall’estremità traforata, si sposta in avanti di una tacca al giorno. Una volta finito il mese, un sistema retrogrado le permette di tornare istantaneamente alla sua posizione iniziale sul numero 1, affinché riprenda a segnare i giorni del nuovo mese. Viene animato dal nuovo calibro 2460 R31L di Manifattura Vacheron Constantin, formato da 275 componenti e dotato di una riserva di carica di 40 ore. Il Traditionelle Tourbillon Ripetizione Minuti, dal canto suo, riflette la ricercatezza tecnica ed estetica che pervade ogni singolo modello Vacheron Constantin, testimonianza della ricca storia orologiera della Manifattura, che porta avanti la sua attività sin dal 1755. Il nuovo calibro, interamente sviluppato e prodotto in-house, affianca due delle complicazioni più complesse da realizzare. Il prestigioso e complesso tourbillon permette di compensare gli effetti della gravità e migliorare la precisione dell’orologio, mentre la ripetizione minuti, una delle complicazioni più ricercate, incarna la grande padronanza dell’arte orologiera della Maison: su richiesta, semplicemente premendo un pulsante, il meccanismo suona in corrispondenza di ore, quarti d’ora e minuti. Ottima sintesi tra armonia tecnica ed estetica, il Traditionnelle Tourbillon Ripetizione Minuti mette in luce l’abilità della Manifattura nella creazione di segnatempo d’eccezione. Nei modelli in platino il quadrante è proposto in versione ardesia o argentato, mentre la versione in oro rosa presenta un quadrante color argento. La sua superficie è cesellata con un raffinato motivo guilloché realizzato a mano, che contraddistingue i modelli disponibili esclusivamente presso le boutique Vacheron Constantin. Questa decorazione unica riflette l’inventiva della Maison e la sua padronanza del guillochage, una tecnica tradizionale molto raffinata che è applicata all’orologeria sin dal XVIII secolo. Le lancette delle ore e dei minuti, realizzate in oro rosa o oro bianco, sono leggermente decentrate verso la parte superiore del quadrante, mentre nella parte inferiore è posizionata la gabbia del tourbillon. L’apertura a ore 6 permette di ammirare il tourbillon e la sua magnifica danza, resa ancora più ipnotica dalla bassa frequenza a cui oscilla il calibro (2,5 Hz), una velocità caratteristica dell’orologeria tradizionale che permette di apprezzare a pieno il ritmo delle alternanze. Realizzata a forma di Croce di Malta, emblema di Vacheron Constantin, la gabbia del tourbillon è contraddistinta da una barretta lucidata a mano che, da sola, richiede circa 11 ore di meticoloso lavoro. Infine, il Traditionnelle Tourbillon Ripetizione Minuti è animato dal nuovo calibro 2755 TMR, progettato, sviluppato e realizzato da Vacheron Constantin. Questo movimento a carica manuale è certificato dal Punzone di Ginevra ed eccelle per lo straordinario livello di qualità cronometrica ed estetica. Il meccanismo di ripetizione minuti suona su richiesta ed è accostato al tourbillon; il quadrante offre la lettura di ore, minuti e piccoli secondi sulla gabbia del tourbillon. L’indicazione della riserva di carica di 58 ore - con il suo cursore in oro rosa anticato mediante ossidazione - è insolitamente posizionata sul fondello dell’orologio anziché sul quadrante. Il fondello, in vetro zaffiro, permette di ammirare il calibro, formato da 471 componenti e impreziosito da finiture realizzate a mano secondo i più elevati standard orologieri. Disponibile esclusivamente presso le boutique Vacheron Constantin, il Traditionnelle Tourbillon Ripetizione Minuti è accompagnato da uno speciale cofanetto “Music of Time” che amplifica il suono e la melodia della ripetizione minuti.

 

Translate »
Web
Analytics