Tornano i Geneva Watch Days

Il successo dei Geneva Watch Days 2020 ha portato le Case fondatrici a ripetere l’operazione in questo 2021 in un formato molto simile e aperto al pubblico. L’evento si ripeterà più o meno nelle stesse date della volta precedente, dal 30 agosto al 3 settembre, e riunirà una serie di brand, probabilmente una ventina, che presenteranno le loro novità alla stampa e ai clienti negli alberghi, manifatture o boutique di Ginevra e solo su appuntamento. Questi momenti di incontro si terranno non solo in presenza ma anche in digitale per consentire a clienti e media, ancora limitati nei loro movimenti da vincoli di salute in vigore in alcuni Paesi, di scoprire le novità in tempo reale grazie a un programma di videoconferenze. L’iniziativa è stata lanciata da un pool di marche fondatrici tra cui Bulgari, Breitling, De Bethune, Gérald Genta, Girard-Perregaux, H. Moser & Cie., MB&F, Ulysse Nardin e Urwerk, che hanno costituito un’associazione no profit insieme a brand associati quali Arnold & Son, Czapek, Doxa, Ferdinand Berthoud, Frederique Constant Group, Maurice Lacroix, Oris e Reuge. L’evento rimane aperto a qualsiasi Casa intenda partecipare.

Translate »
Web
Analytics