Design avveniristico

Design avveniristico

Ci hanno colpito per il loro aspetto tecnologico e avveniristico, le creazioni di Jorg Hysek, Valerie Ursenbacher e Fabrice Gonet. I tre designer hanno creato una sorta di simbiosi artistica (dopo ben quindici anni di lavoro insieme) e danno forma ad esclusive complicazioni in serie limitata e tutte accompagnate da un certificato di autenticità. Ognuno dei tre membri del team HD3 ha creato una sua propria linea di segnatempo: Capture per Valerie, Idalgo per Jorg e Raptor e Vulcania per Fabrice. Per il modello Vulcania (foto 1) il suo designer si è ispirato alle strabilianti macchine nate dalla fantasia dello scrittore francese Giulio Verne. Le ore scorrono su una ruota mostrata attraverso un oblò laterale, al 9, simile a quelli del sottomarino Nautilus, mentre i minuti sono indicati da un disco, al 12, che ricorda i vecchi telegrafi delle navi. All’11 è posizionato l’indicatore della riserva di carica, pari a 80 ore, mentre al 6 ruota la gabbia del tourbillon bi-assiale. Realizzato in soli 11 pezzi, in titanio o in platino, sull’oblò in vetro zaffiro del fondello reca incisa la mappa della misteriosa isola di Vulcania da cui prende il nome. Frutto della collaborazione di tutti e tre i designer, invece, è l’esemplare Three Minds (foto 2), un modello con movimento automatico caratterizzato da una particolare affissione di ore, minuti e secondi attraverso tre dischi rotanti sul quadrante. È disponibile in varie declinazioni: in titanio nero (33 esemplari, per ognuna delle tre versioni di quadrante: con cifre arancio, verdi o gialle); in titanio e oro bianco; in titanio e oro rosa; in oro rosa (questi ultimi modelli sono tutti limitati a 333 esemplari ognuno).

Translate »
Web
Analytics