Il nuovo ChronoFlyer di Eberhard & Co

Sono trascorsi esattamente cento anni dalla memorabile impresa aerea che ha permesso all'Italia di conquistare il cielo: il 15 aprile 1909, infatti, il Sottotenente di vascello Mario Calderara e il Tenente Umberto Savoja volano eroicamente sul “Flyer”, sotto la guida di Wilbur Wright, dando inizio alla storia dell'aviazione militare. Per l'occasione, Eberhard & Co ha realizzato il ChronoFlyer che testimonia ancora una volta il sodalizio con l'Aeronautica Militare: la presentazione si terrà il prossimo 4 ottobre presso l'Aeroporto di Cameri che, con i suoi cento anni di operatività, costituisce per l'Aeronautica Militare la base aerea più longeva, oltre a essere la prima scuola di volo italiana dedicata alla formazione dei piloti. Durante la manifestazione celebrativa saranno esposti, oltre al nuovo ChronoFlyer, il cronometro Eberhard appositamente prodotto nel 1942 su specifiche fornite dal pilota italiano Publio Magini per il volo Roma-Tokio e il Chronomaster “Frecce Tricolori” del 1984, il cronografo nato da studi e ricerche condotti con i piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Referenza: 31059. Edizione limitata a 200 esemplari.

Movimento: base ETA 7750, 13 ¼, soigné.

Cronografo meccanico a carica automatica.

Due contatori:

- contatore “30 minuti” a ore 3

- contatore “piccoli secondi continui” a ore 9

Lancetta contasecondi crono centrale.

Data a ore 4 ½.

Massa oscillante con lavorazione Côtes de Genève Circulaires, e incisione blu “1909-2009 CENTO ANNI DI VOLO ITALIANO”.

Cassa: in acciaio, in 4 parti, con finitura lucida; parte superiore delle anse satinata.

Diametro della cassa: 42,00 mm.

Spessore della cassa: 14,72 mm.

Fondo della cassa: trasparente in vetro zaffiro, serrato da sei viti; parte esterna lucida in acciaio, con profilo bombato e incisioni dorate.

Distanza tra le anse: 21,00 mm.

Impermeabilità: 5 atm.

Corona: a vite, con lavorazione quadrillée, personalizzata “E”.

Pulsanti: con finitura a losanga, dotati di cache di protezione.

Lunetta: lucida

Vetro: zaffiro bombato, con trattamento antiriflesso.

Quadrante: bianco, con grandi numeri arabi e indici luminescenti dal profilo rodiato.

A ore 6, logo del centenario del volo italiano “1909-2009”, rodiato, con numero “100” delineato dalla traiettoria di aerei stilizzati. A ore 12, aquila simbolo dell’Aeronautica Militare Italiana.

Scala tachimetrica in km/h; finestrella data e contorno contatori rodiati.

Lancette: ore, minuti e contatori: tipo “daga”, scheletrate, con estremità luminescenti.

Secondi al centro: tipo “filo”, con estremità di colore rosso che richiama la sagoma di un aereo.

Cinturino: nero in coccodrillo con fibbia in acciaio personalizzata “E&C”

Bracciale: Chandelier, in acciaio lucido, con maglie centrali satinate e chiusura déployante Déclic.

Per informazioni: Eberhard & Co Italia, tel. 02/72002820.

Translate »
Web
Analytics