Assegnate a Rolex due vetrine in Galleria Vittorio Emanuele II, a Milano

Secondo flagship store Rolex a Milano che aprirà insieme a Damiani, concessionaria del marchio, occupando due delle tre vetrine del negozio in Galleria Vittorio Emanuele II, attualmente in uso a Stefanel. Secondo quanto si apprende dal Comune di Milano, fonte della notizia, l'Amministrazione ha assegnato il locale di 473 metri quadrati a Damiani dopo che la gara per l’aggiudicazione degli spazi, svolta nel luglio 2019, era andata deserta. In questi casi, come prevede la normativa vigente, si procede tramite trattativa diretta diretta. Il canone annuo sarà di 875.000 euro, in linea con la base d’asta. Da quanto si legge sul sito del Comune: “La nuova concessionaria dovrà attendere i tempi necessari per la liberazione dell’immobile e dovrà, come previsto dal bando, stipulare un’ulteriore concessione per gli spazi ai piani superiori del negozio, completando l’occupazione cielo-terra. Inoltre si è impegnata ad adottare orari di apertura estesi, in linea con l’esigenza di estendere la frequentazione della Galleria e di curare i colloqui per un’eventuale assunzione dei dipendenti del dismesso negozio Stefanel”. (Foto: www.comune.milano.it).

Translate »
Web
Analytics