Nuovo Richard Mille in ceramica bianca

Ultimo arrivato nella collezione femminile Richard Mille, il modello RM 037 combina per la prima volta ceramica bianca, madreperla e oro bianco. La prima, ceramica bianca ATZ utilizzata per lunetta e fondello, è composta da polvere di ossido di alluminio che, iniettata a una pressione di 2.000 bar, aumenta la sua durezza dal 20 al 30%, riducendone al minimo la porosità. Si tratta di un materiale anallergico, tra i più duri dopo il diamante, rinomato per la sua resistenza a graffi, urti e abrasioni, nonché per il suo bianco duraturo. La seconda, la madreperla, è impiegata per la zona centrale del quadrante, impreziosito anche dalla presenza dei diamanti, mentre l’oro bianco è stato adottato per la parte centrale della cassa. La meccanica è affidata al calibro CRMA1, scheletrato a carica automatica, con platina in titanio grado 5 e ponti rivestiti in PVD nero, che offre lato quadrante l’indicazione sovradimensionata della data a ore 12, aggiornabile con un pulsante in oro bianco lucido posizionato sulla cassa fra le ore 10 e 11, e l’indicatore di funzione, a ore 4, selezionabile tramite un pulsante, anch’esso in oro bianco lucido, posizionato sulla cassa a ore 4, che consente di selezionare con una semplice pressione le funzioni di ricarica dell’orologio (W), l’impostazione dell’ora (H) o la posizione neutra (N). Ogni dettaglio di questo calibro, con il suo rotore a geometria variabile in oro rosso, è visibile per intero attraverso l’apertura in vetro zaffiro sul fondello.

Translate »
Web
Analytics